Nasce nel 1913 e muore nel 1992.
Ex-dipendente della Cassa di Risparmio delle Province Lombarde.
Ha sempre scritto versi sorretti da un raro buon senso ed animati da un sorridente «humour» tipicamente ambrosiano.


 

Nel 1971 le sue poesie sono state raccolte nel volume «Poesij… o giò de lì», edito a cura dell’Associazione Pensionati della Cassa di Risparmio delle Province Lombarde.
I suoi scritti in buon milanese corrente, in grafica classica, vengono pubblicati sul giornale “La cà de sass”.
Sono quadretti familiari, di vita cittadina, scene di lavoro, considerazioni.

Opere pubblicate:
1972  «Poesij…o giò de lì»
1979  “Alter poesij…(o giò de lì)”

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: