Milanese da diverse generazioni, scrive già giovanissima i primi versi in italiano.
Quindici anni fa scatta l’incontro-passione col milanese, lingua delle sue radici.


 

Frequenta al Circolo Filologico, le lezioni di grammatica e letteratura milanese. Socia della Sezione di Cultura Milanese, ne diventa Presidente nel 1998.
Fa parte del gruppo del sopra menzionato Circolo, per la traduzione in milanese dei quattro Vangeli, una raccolta delle leggende su S. Ambrogio e successivamente ad un lavoro di estrapolazione di detti e motti sulle opere di Carlo Maria Maggi.
Secondo premio di poesia milanese nel concorso della Famiglia Rhodense nel 96. Primo premio nel 98.
Scrive un libro di poesie dialettali “L’ultima ringhera” nel 99.
Nello stesso anno produce un CD dal titolo “Scighera e freguj de sô”, che contiene, oltre alcune poesie recitate dall’autrice, sei canzoni classiche napoletane tradotte in milanese, anche queste cantate dalla stessa e presentate con successo di pubblico e stampa, al Circolo Filologico Milanese nel gennaio 2000.
Feste di piazza, piccoli teatri, centri culturali, biblioteche, ricoveri per anziani, sono state occasioni per più o meno brevi spettacoli che le hanno dato spazio per esprimersi.
Lavora da cinque anni presso le biblioteche milanesi e dell’hinterland, tenendo incontri di grammatica meneghina.
Dal ’99 tiene colloqui in lingua milanese con i bambini delle 4° e 5° elementari del quartiere Torretta.
Esperimento riuscito che si ripete anche nell’anno in corso.
Scrive testi di canzoni, prevalentemente in dialetto, ma anche in italiano. (2° premio in lingua italiana al Milanocanta nell’ottobre 2000).
Nel gennaio 2001 ha pubblicato un libro di poesie, in italiano, dal titolo: “Libro rosso -cento poesie e un racconto-“.
Socia fondatrice della Sezione “Napoli e Milano” del Circolo Filologico Milanese, nata nel 1999 per lo scambio interculturale tra le due città, collabora attivamente alle varie iniziative e manifestazioni della sezione medesima.
Attualmente, in coppia con Antonio Bozzetti, attore milanese di fama ed esperienza, sta portando nelle piazze lombarde uno spettacolo di canzoni e poesie milanesi dal titolo: “Milan in gir – dò vos milanes in gir per la provincia”.


TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: