Categorie Archivi: I miei libri del cuore

Antonio Calabrò – 26 giugno 2012



IL RISCATTO

Antonio Calabrò, nel suo libro, attraverso le conversazioni tra un top manager e un giornalista, cerca di offrire un contributo di riflessione e di proposte per una ripresa economica dell’Italia.
Una presentazione che ti mette di fronte a realtà che a volte non vorresti conoscere.
Ti stimola delle domande e ti suggerisce delle risposte.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

Eleonora Valtolina – 26 giugno 2012

SE POTESSI AVERE MILLE EURO AL MESE

Eleonora Valtolina, nel suo libro, analizza, confronta, raccoglie dati e testimonianze di quanti vivono esperienze lavorative frustranti, proponendo provvedimenti mirati a risolvere una volta per tutte il problema del precariato.
Una giovane autrice che non si nasconde dietro a leggende metropolitane, ma che affronta tematiche importanti e purtroppo molto sentite oggi, nel nostro paese.
Supportata da un lavoro di ricerca e propositiva nell’esporre possibili soluzioni.
Grande carattere e grande intelligenza.
Un pomeriggio davvero interessante, che apre la mente.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

Rachele Ferrario – 31 maggio 2012

LE SIGNORE DELL’ARTE

Rachele Ferrario, nel suo libro, ricostruisce le storie di quattro grandi artiste del passato, che hanno cercato la libertà nella vita e hanno saputo affrancare il proprio lavoro dal luogo comune de ”L’arte al femminile”.
La mia passione per l’arte è stata pienamente soddisfatta in quest’incontro davvero molto interessante.
Un libro fantastico e un’autrice speciale.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

Paola Maugeri – 23 maggio 2012

LA MIA VITA A IMPATTO ZERO

Paola Maugeri, nel suo libro, spiega, in modo leggiadro e appassionato, cosa significhi vivere a impatto zero e vivere normalmente, sprecando tanto e fregandosene dell’ambiente.
Vegetariana ma con una forza leonina.
Elegantissima ma ad impatto zero, come il suo libro.
Spumeggiante e vera come i colori della sua Sicilia.
Affronta anche questo argomento con professionalità e passione come tutti i traguardi già raggiunti nella sua carriera.
Con il sorriso riesce a trattare ed esporci anche tematiche ostiche che spesso non prendiamo in considerazione, ma che sono sotto i nostri occhi.
Occhi che faremmo bene a non chiudere.
Quando si tratta di ambiente, che è di tutti e per tutti, l’egoismo sia la nostra bandiera per salvaguardalo il più possibile.
Perchè non dirsi: “voglio un pianeta che vive per me! e quindi riciclo!” (ad es.) pazienza se poi il nostro egoismo porterà ad un miglioramento collettivo…!
Non volevo certo farvi la morale, ma solo darvi un suggerimento!

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

Fabio Caressa – 8 maggio 2012

GLI ANGELI NON VANNO MAI IN FUORIGIOCO

Fabio Caressa racconta, nel suo romanzo, il calcio di una volta, analizzando alcune gloriose squadre del passato, dimostrando al contempo come, per questo sport, non sempre vale la regola “era meglio prima”.

Un professionista nell’ambiente sportivo che ha davvero commentato moltissimi incontri sportivi.
Simpatico e appassionato del suo lavoro, trasmette la gioia nel farlo anche chi lo sta a sentire.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: