L’azienda viene fondata nel 1926 da Carmelo e Gaspare Ganci, inizialmente in via Crema, dagli anni 30 in via Altaguardia 11.
Nel 1961, l’attività è rilevata da Giuseppe Morandino, padre dell’attuale titolare Giovanni, che continua nella produzione di argenteria “fatta veramente a mano”, con pezzi unici esportati ovunque nel mondo.
Da alcuni anni, i 4 figli di Giovanni lo affiancano nella gestione aziendale.
Il “Cavaliere Azzurro” è un’armatura realizzata da Ganci dopo anni di impegno e che è divenuto il simbolo della ditta, tutta in argento 925, a grandezza naturale, fatta a mano, con una libera interpretazione di ceselli, ispirata alle tipiche armature da parata del periodo rinascimentale milanese.
La ditta possiede uno dei marchi d’argenteria più vecchi di Milano, il “110 MI”.
La nuova sede dell’azienda, dal 2011, è al civico 8 di via Altaguardia.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: