E’ stato Riccardo Bacchelli a scoprire, al 4 di via Bagutta, nel 1924, il ristorante aperto da Alberto Pepori; è stato Orio Vergani ad organizzare, nel 1926, un premio letterario all’interno del ristorante.
Nel frattempo, Pepori trasferisce il locale al civico 14, ricoprendo le pareti di affreschi giocosi e ritratti dei vincitori dei premi.
Il ristorante è attualmente gestito dalla terza generazione dei Pepori.
È divenuto un locale storico di interesse nazionale.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: