Il cinema apre nel 1907 come “cinema mondial”.
Ha sede nella bramantesca casa dei grifi, del 1480.
È il più vecchio cinema in attività a Milano.
Nel 1942, cambia il suo nome in “centrale”.
Provvisto di sue sale, dal 1962 è gestito da Franco Massirone.
La passione per il cinema è trasmessa al figlio Alberto Ettore, attuale titolare.
Negli anni settanta, nonostante la crisi, il centrale continua con tenacia la sua opera di diffusione culturale, dedicandosi ai film d’essai e promuovendo proiezioni mattutine per i cinefili.
Si ospitano anche le scuole per la visone di film culturali.
Le due sale, piccole ma in grado di trasmettere un senso di intimità, sono state recentemente dotate delle moderne tecnologie.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: