Ingredienti per 4 persone:
600 gr di asparagi
mezza cipolla
1 carota
1 gambo di porro
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
50 gr di burro
2 cucchiai di salsa di pomodoro
3 cucchia di olio evo
4 uova
sale
pepe

Procedimento:
Pulire gli asparagi e tenere da parte le punte.
Sciogliere il burro in una casseruola e far imbiondire la cipolla tritata, poi aggiungere l’olio e un po’ d’acqua.
Tagliare le restanti parti degli asparagi a dadini e farli cuocere a fuoco lento.
Grattuggiare la carota e tritare con la mezzaluna il porro, il prezzemolo e l’aglio.
Aggingera la trito, dopo averlo versato in un tegame, il sugo di pomodoro diluito in 1/2 bicchiere d’acqua.
Lasciar cuocere per almeno mezzora prima di aggiungere le punte degli asparagi.
Mettere a bollire le uova per 8 minuti.
Farle insaporire nel sugo per un paio di minuti.
Impiattate gli asparagi mettendo al centro le uova.

Il mio suggerimento:
Per accorciare i tempi per la preparazione della ricetta potete usare tutti gli ingredienti che trovate, surgelati.
Il trito di carota e cipolla si trova in tutti i supermercati, come peraltro anche il prezzemolo – che mi è capitato di acquistare anche nella versione con l’aglio già tritato.
Se siete utilizzatori del microonde, potete sfruttare la velocità di cottura per mantenere intatto il sapore delle verdure.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: