Angelo Cielo nacque a Schio (Vicenza) nel 1893.

Iniziò il mestiere di orologiaio e, nel 1914, aprì la sua bottega in paese.
Nel 1921, si trasferì a Milano, dove aprì diverse botteghe, fino a mantenere le due attuali di Piazza Duomo e Piazzale Cadorna, dal 1922.
Nel 1929, nacque Gianluigi, che affiancherà il padre nell’attività familiare.
Decisero di ampliare la produzione, estendendola alla gioielleria.
Alla scomparsa di Angelo, nel 1974, Gianluigi trasferisce l’attività in Piazzale Cadorna.
I suoi tre figli, Angelo, Fabio e Riccardo, entrano nella gestione della ditta.
Nel 1988, Angelo junior e Fabio rilevano la vecchia Gioielleria Bernasconi di Piazza Duomo 21, trasferendo in tale sede la ditta Cielo.
La bottega è specializzata nell’esecuzione di gioielli realizzati con pietre preziose su disegni della ditta stessa.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: