Padre Edo Mörlin Visconti è nato a Milano nel 1947.
Dopo aver frequentato un anno di medicina è partito missionario.
Diventato prete diocesano della Diocesi di Gulu (Uganda) nel 1972, è stato parroco in varie parrocchie di quella Diocesi fino al 1990. Dal 1991 fa il Coordinatore dei Progetti della Diocesi di Gulu, mandando avanti numerose attività che necessitano di continuo sostegno.

 

L’idea di scrivere in milanese brani del Vangelo gli è venuta pensando che se questo risultava così efficace tradotto il lingua ugandese, doveva risultare altrettanto efficace tradurlo anche in milanese per i suoli concittadini. E così sono nate le sue raccolte:
1. El Vangel per el dì d’incoeu
2. El Vangel per el dì d’incoeu 2
3. La Gesa e la soa Mamma
4. I tre coronn del Rosari
Ogni anno, in autunno, Padre Edo ritorna a Milano e, proprio per raccogliere fondi, organizza presso i teatri di periferia lo spettacolo “El Vangel per el dì d’incoeu”, due atti in cui si rappresentano i momenti più significativi (e divertenti) della vita di Gesù e dei primi cristiani., “Or si racconta or si diventa” così gli attori si avvicendano, passando continuamente dal ricordo alla parte dei personaggi che descrivono.


TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: