La ditta viene avviata a Milano nel 1945.
Nel 1972, divengono titolari Elena e Paolo Aimetti, che, con l’aiuto dello stilista Miguel Cruz, riescono a plasmare capi unici per ottenere il riconoscimento di Maison d’Haute Couture.
Nel 1995, la bottega si riconosce come unica pellicceria d’alta moda a Milano.
La sua presenza, nel tempo, è rilevata in molte pedane di alta moda, a New York, Tokio, Montecarlo, Ginevra, Zurigo.
L’azienda si è sempre più affermata, alla ricerca e allo sviluppo di nuove creazioni di capi preziosi, nella cornice incantevole di un edificio storico di via Montenapoleone 16.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: